Visitatori in aumento per i Parchi a Tema italiani!

Parchi a tema italiani Parchi acquatici
Un sondaggio commissionato da Parchi Permanenti Italiani, associazione di categoria del settore, ha rilevato come fino al 31 luglio 2015 i Parchi Acquatici, piscine ed acquascivoli, hanno registrato mediamente una crescita del numero dei visitatori pari al +15% rispetto all'anno 2014, con picchi del +28% in alcuni casi; buoni anche i numeri registrati per i Parchi a Tema, in linea con quelli del 2014. 
La scorsa stagione è stata particolarmente difficile per il settore dei parchi a tema, soprattutto per i parchi acquatici, a causa delle sfavorevoli condizioni meteorologiche che hanno condizionato la stagione estiva. I dati SIAE 2014, recentemente diffusi, confermano che i parchi di divertimento sono visitati annualmente da oltre 16 milioni di persone, il 79,7% dei quali ne fruisce durante i quattro mesi estivi .
ILsegretario nazionale di Parchi Permanenti Italiani Maurizio Crisanti così commenta i dati del sondaggio: “E’ una stagione molto calda e soleggiata, perfetta per un bagno in piscina e per testare scivoli acquatici adrenalinici o per una giornata in un parco di divertimento, dove non mancano mai attrazioni acquatiche e possibilità di rinfrescarsi. Se i numeri saranno confermati in Agosto, mese nel quale il settore registra in genere più del 28% delle presenze annue, il 2015 sarà archiviato come un anno favorevole per le strutture del divertimento, quelle nelle quali è possibile sentirsi in vacanza, anche solo per un giorno”.
Parchi Permanenti Italiani è l’associazione di categoria dei parchi di divertimento. Aderisce ad AGIS e Federturismo, e rappresenta oltre 50 strutture, tra le quali 35 parchi acquatici, 10 parchi a tema e 5 acquari e zoosafari.

9 commenti:

  1. Buonasera Fabrizio.

    Ho notato che sotto ad ogni post hai il gadget per consigliare i post del blog. Io,al mio blog,usavo linkwithin,ma poi ha smesso di funzionare e non perché. Non sono riuscito a trovare alcuna soluzione.

    Mi sapresti indicare gentilmente che sito o codice html hai usato per impostarlo a questo blog?

    Grazie.

    RispondiElimina
  2. Salve Daniele,
    in questo blog è stato utilizzato il modulo di Outbrain ma anche quello di Linkwithin dovrebbe andare benissimo; controlla eventualmente se hai apportato modifiche alle impostazioni del feed in concomitanza con l'inizio del problema.
    Ciao e tanti auguri di Buon Anno!
    Fabrizio

    RispondiElimina
  3. Grazie della risposta Fabrizio

    Ho innanzitutto provato con Outbrain (ho visto solo dopo il piccol punto interrogativo con il link al sito) ma non mi permette di usare il link del mio blog e non so perché. Ho un blog con Blogger,ma non inizia col "www". È forse per quello che non funziona?

    Quello di Linkwithin ho provato varie volte,.. ma non va più.
    Se seleziono Blogger,mi mostra come aggiungere il gadget (ma mostra il vecchio sito di Blogger che non ha più quell'opzione) mentre se seleziono "altri",mi dà il codice Html che inserisco nel gadget (facevo così prima e funzionava) ma non va.

    Non mi sapresti dire quale potrebbe esser il problema?
    Ho diversi blog,ma su nessuno funziona.
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao Daniele,
    nell'inserire l'URL del tuo blog nel form di creazione del gadget lo scrivi con il blogspot.com finale o con l'estensione nazionale (blogspot.it)?
    Saluti
    Fabrizio

    RispondiElimina
  5. Ho provato in entrambi i modi,e non funziona né con Linkwithin né con Outbrain (dove ho provato anche a inserire il "www" iniziale,che lo prende come link funzionante),ma.. niente.

    RispondiElimina
  6. Ciao Daniele,
    dovrai utilizzare la versione con il blogspot.com; inserisci il codice ricevuto da Linkwithin in un gadget HTML/Javascript?
    Saluti
    Fabrizio

    RispondiElimina
  7. Sì,ho inserito il link sul sito Linkwithin,poi cliccato a install widget e confermato. Poi mi porta alla pagina di gestione del blog dove creo il gadget HTML/Javascript e metto il codice. Non esce.

    O almeno a me non si vede
    https://ilventunesimosecolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Il feed del blog sembra correttamente funzionante quindi è possibile che il problema di visualizzazione del modulo sia causato da interferenze con altri codici esterni/script ai quali purtroppo è difficile risalire con esattezza in presenza di molti di questi.
    Ciao
    Fabrizio

    RispondiElimina
  9. Grazie per la pazienza,Fabrizio. Proverò a scandagliare il codice Html sorgente del blog per scoprire qualche problema del codice esistente.

    Buon proseguo a te.

    RispondiElimina